bimba
 

Home  |  Torna indietro

 

Questa Novena consiste nell'offerta di NOVE SANTE COMUNIONI CONSECUTIVE in onore di Gesù Re di Tutte le Nazioni. Gesù ha detto: "Desidero che le anime fedeli che abbracciano questa devozione a Me, quale 'Gesù, Re di Tutte le Nazioni', facciano una Novena di Sante Comunioni. Esse perciò Mi offriranno Nove Sante Comunioni consecutive, e si confesseranno durante questa Novena, possibilmente in onore Mio quale 'Gesù, Re di tutte le Nazioni'.


Gesù indicò che per "consecutive" intendeva le Nove Comunioni ininterrotte, una dopo l'altra, che le anime avrebbero ricevuto. Non sono necessari nove giorni del calendario consecutivi, un giorno dopo l'altro, ma semplicemente nove Comunioni ricevute in successione, una dopo l'altra, tenendo bene in conto i nove giorni in cui si è fatta la Comunione in onore di Gesù Re di tutte le Nazioni. Ad esempio il Lunedì, poi il giovedì seguente, la domenica, il martedì dell'altra settimana, di nuovo la domenica, poi il lunedì successivo, il giovedì, il venerdì e la domenica ancora. Oppure in altro ordine, distribuite in altri giorni delle varie settimane.


Gli effetti potenti e senza precedenti di questa Novena vennero mostrati alla "serva" di Gesù in una visione. Ella vide Gesù guardare il Cielo. Egli diede un comando per nove volte ed un angelo discese in terra.

 

Gesù spiegò:
"Figlia mia, a quelle anime che Mi offriranno questa devozione offrirò un angelo da ciascuno dei Nove Cori, uno per ogni Santa Comunione, affinché custodisca queste anime per il resto della loro vita terrena'".

 

Gesù desidera che preghiamo la Novena per gli altri, e ne spiega la necessità nel nostro tempo : Si potrà recitare questa Novena con le sue promesse per un 'altra anima, ed anche quell'anima riceverà ulteriore protezione angelica... In questi tempi la forza del nemico è cresciuta enormemente. Vedo quanto grandemente i Miei figli abbiano bisogno della Mia protezione".


Prima che inizi la santa Messa dite la seguente formula: "Oh Gesù Re di tutte le Nazioni, Io ti offro questa santa Messa in onore a Te Perché il Tuo Regno si estenda in ogni parte del Mondo, e per ricevere la tua santa protezione angelica in questi tempi diffìcili. Amen.

 

LA BENEDIZIONE SPECIALE

La Benedizione Speciale di Gesù Re di tutte le Nazioni fu rivelata dalla Madonna quando apparve alla sua serva tenendo fra le braccia il Bambino Gesù. Il Bambino coglieva rose ad una ad una dal Suo Sacro Cuore, le baciava e le porgeva alle labbra di Sua Madre. La Madonna baciava ogni rosa, la prendeva dalle mani di Gesù, la porgeva sul suo cuore e quindi la donava alla "sua serva" che metteva ogni rosa nel Cuore Immacolato della Santa Vergine Maria. Da lì le rose venivano distribuite ai popoli di tutte le nazioni di ogni tempo, miliardi su miliardi di rose. Le rose sono le grazie della Speciale Benedizione, ed il passare delle grazie da Gesù a Maria ai suoi figli illustra il ruolo della Madonna quale Mediatrice di Tutte le Grazie.

 

Come operare per dare la Benedizione Speciale:


La Benedizione Speciale può essere data da ognuno di noi agli altri, sia di persona che a distanza, nella preghiera. Se di persona, appoggiate le mani sul capo della persona (per cui state pregando), con il pollice destro sulla sua fronte. Se a distanza, tenete le mani al di sopra o nella direzione della persona o del gruppo e pregate così:


Il Regno di Gesù Re di Tutte le Nazioni possa essere riconosciuto nel tuo cuore; il Regno di Gesù Re di Tutte le Nazioni possa essere vissuto nel tuo cuore; il Regno di Gesù Re di Tutte le Nazioni possa essere donato attraverso il tuo cuore ad altri cuori; affinché il Regno di Gesù Re di Tutte le Nazioni possa essere vissuto in ogni cuore in tutto il mondo.  Chiedo questa Speciale Benedizione attraverso Nostra Signora,  Mediatrice di Tutte le Grazie che, come Regina e Madre di Tutte le Nazioni, l'ha ottenuta per te come grazia straordinaria dal Sacro Cuore del suo Figlio Divino, nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Fate il segno della croce sulla fronte della persona con il pollice, o fate il segno della croce con la mano nella sua direzione. I doni della Speciale Benedizione comprendono il dono di ricevere, comprendere e vivere la Parola di Gesù nelle Scritture; il dono dell'intimità con Gesù, Maria, e le anime in unione nel Corpo di Cristo; ed il dono di conoscere i segreti dell'amore di Cristo. La Benedizione dona anche guarigione e porta unità nel Corpo di Cristo. Gesù vuole che tutti ricevano le grazie di questa Speciale Benedizione regale. La si preghi per la propria famiglia, i propri amici, i propri sacerdoti, le anime perdute, gli ammalati, i moribondi e chiunque abbia bisogno della misericordia di Dio.

 

Tratto dal libretto Movimento Nuova Devozione Popolare
Nihil Obstat S.Ecc..Enrique Hernandez Rivera, D.D. Vescovo di Caguas, Porto Rico
15 Agosto 1993 Hochwurden Edward Santana,J.C.D. Kanonist

 

CORONA DELLA FEDE

 

Si prende una corona del Rosario, sui grani grossi si recita:

- Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e divinissimo Sacramento;
- Il Padre Nostro.

Sui grani piccoli:

- Tu sei il Cristo il Figlio del Dio vivente, Tu solo hai parole di Vita eterna.
Alla fine si recitano 3 Gloria in onore di quei personaggi evangelici che affermarono questa assoluta verità.
Si conclude con il Salve Regina.


Gesù raccomanda questa preghiera che è la Gioia della Santissima Trinità, un tesoro che di più prezioso non esiste. Questa Corona è molto potente e può ottenere tante grazie, dona forza ed una pace profonda. Può essere recitata per diverse intenzioni: per tutti i peccatori, per i Sacerdoti, per le anime del Purgatorio, per le proprie famiglie, per una guarigione spirituale, ecc.

I messaggi che Gesù ha donato allo strumento al quale ha fatto conoscere la suddetta Corona si trovano al seguente link: http://www.gesumisericordioso.com/  - Cliccare poi su M.O.P.A.P.

 

i

 

Consacrazione al Sacratissimo Cuore Eucaristico di Gesù.
Gesù ha dettato la preghiera seguente, da recitarsi ai piedi del tabernacolo:


"Sacratissimo Cuore Eucaristico di Gesù, confido immensamente nella tua Misericordia. Io ti chiedo umilmente la fede necessaria per abbandonarmi alla tua infinita Misericordia, perché le mie risorse umane sono esaurite e ora non mi restano altre risorse che la Tua infinita compassione, perché io so che Tu non deluderai la mia domanda. Eccomi Signore ai Tuoi piedi: risolvi i miei numerosi problemi, io Te lo domando con tutto il mio cuore. Tutto sia secondo il Tuo Amore e il Tuo Volere, ciò sarà il meglio per me: il vero bene della mia anima. Esaudiscimi, Ti prego. Signore, prendi i miei problemi, il mio cuore.
Io confido in Te, Gesù: nel Tuo Cuore Eucaristico.
Io confido in Te, Gesù: nel Tuo Cuore Eucaristico.
Io confido in Te, Gesù: nel Tuo Cuore Eucaristico!"

 

 

ì

Scarica PDF >>>

 

Scarica volantino PDF >>>