bimba
 

Home  |  Torna indietro

 

i

 

Messaggio della Regina e Messaggera della Pace - 30 set. 2012:


Miei cari figli, oggi Vi chiamo di nuovo al vero amore. AMORE SENZA CUI NON POTETE VIVERE, non potete camminare sulla strada della santità, non potete piacere a Dio non potete vivere con Lui per sempre in Cielo. Così, ora aprite il vostro cuore dall'amore di Dio, in modo che Egli entri nella tua anima e la trasformi completamente. Quello che sono venuta a cercare nelle Mie apparizioni a La Salette, Lourdes, Pontmain, Pellevoisin, Fatima, Montichiari e anche qui è l'amore vero e perfetto.

 

Auguro a tutti voi QUESTO AMORE PERFETTO, che dà il cuore del Signore e la mia tanta gioia, tanta soddisfazione, sia per il riposo e la pace. Io voglio dormire nelle vostre anime come in un riposante giardino, ma questo è possibile solo se la vostra anima ha il perfetto amore. Le anime che hanno il perfetto amore mi danno riposo, a differenza delle anime che non lo hanno: mi stancano, perché il mio amore lotta in TUTTE LE FORME per aiutarle, purificare, santificarle e perfezionarle, ma non posso fare nulla perché l'anima senza amore non lo permette e resiste alla mia azione in essa. L'anima che è asciutta, arida, senza amore, per me è come un deserto che mi tortura e mi flagella con mio Figlio Gesù Cristo. Per Lui io vengo a cercare nelle vostre anime l'acqua rinfrescante del puro amore, un amore che non si stanca mai, non cessa mai, che non si esaurisce mai.


Questo amore potrete riceverlo nelle vostre anime solamente attraverso una vita di PREGHIERA INTENSA, NELLA RICERCA DELLA VERITÀ, della VOLONTA' di DIO. Perché così conoscendo quello che Egli vuole, possiate compiere la Sua volontà e quindi l'amore di Dio possa veramente lavorare in voi e agire in voi. OGGI VOGLIO, fare in modo CHE ACCETTIATE IL MIO AMORE, la Mia Fiamma d'amore nei vostri cuori è proprio lo Spirito Santo e che lasciate che questa fiamma agisca su di voi, trasformandovi, lavorando nelle vostre anime per farle somigliare a Me stessa, a MIO FIGLIO GESU'.

 

OGGI voglio anche da voi un amore più grande per la MIA SANTA MEDAGLIA DELLA PACE. Questa medaglia che vi ho dato QUI NELL'ANNO 1993 e le molte promesse che le sono legate, sono uno straordinario dono del Mio Cuore Materno, per aiutare e beneficare i miei figli in questo momento di grande tribolazione, quando la sofferenza per voi è così grande, è così dura. Attraverso questa medaglia, sarà alleviato il vostro dolore, confortate le vostre anime, DATA LUCE AI VOSTRI CUORI, e colmati con tutte le grazie del Signore, in particolare darò la pace del Mio Cuore Immacolato nei vostri cuori, per essere forti nelle vostre sofferenze, per mantenere intatta la vostra fede nei momenti difficili, la vostra fedeltà al Signore. Ci sono così tanti che non amano la Mia Medaglia, molti non la divulgano, sono ancora così tanti quelli che non l'hanno ancora accettata. Pregate per coloro che hanno i cuori duri, per queste anime piene di male interiore, per loro, perché questi cuori duri si aprano a ricevere questo dono prezioso che il Mio Cuore Immacolato ha dato al mondo, attraverso le mie apparizioni qui in Jacareì.


DAVVERO VI PROMETTO: il giorno 8 di ogni mese, le anime che portano la Mia Medaglia della Pace, dal Mio Cuore Immacolato riceveranno grazie speciali, tra cui la grazia che fino alla quarta generazione familiare siano salvati e liberati dal PURGATORIO nell'anniversario della rivelazione della Mia Medaglia della Pace, ogni anno. Io, Miei cari figli continuo con voi sempre.

 

Datemi i vostri cuori. Pregate il Mio Rosario, con tanto amore. CONTINUATE CON TUTTE LE PREGHIERE che vi ho dato qui, perché attraverso di esse, io vi conduco sempre più sulla via della santità e a ottenere la benevolenza della Santissima Trinità affinché vi riempia con ogni sorta di benedizioni. Tutti benedico generosamente adesso e soprattutto te Marcos, il mio piccolo cantore, cantore della mia gloria, e i miei servi più fedeli, e tutti coloro che mi amano, fanno l'ORA SANTA di preghiera e DIFFONDONO I MIEI MESSAGGI. Vi benedico ora, da Montichiari, da San Damiano e da Jacareí. La pace, Miei cari figli, rimanete nella pace del Signore.
 

Messaggio del Cuore Amantissimo di S. Giuseppe - 30 settembre 2012:

Miei cari figli, oggi, il Mio Amantissimo Cuore, vi benedice con Maria Immacolata e vi dona la pace. Questi sono i tempi di grande misericordia, così ho chiamato ogni giorno i miei figli ad aprire il cuore ai nostri Sacri Cuori, ricevendo la Nostra LUCE, lasciando che essa illumini tutto il vostro essere. Così completamente illuminati dalla luce della preghiera, della conversione e il pentimento ogni giorno, così potete darla a tutti coloro che sono nelle tenebre, anche la luce della salvezza, che purifica tutto, tutti salva E TUTTI santifica. Questi sono i tempi di grande misericordia, è necessario aprire, spalancare a Noi le porte del vostro cuore perché VERAMENTE LO SPIRITO DIVINO realizzi in voi la sua DIVINA VOLONTA', perché MARIA IMMACOLATA CON LO SPIRITO SANTO realizzi in voi il materno volere, e così nella vostra vita e nelle vostre anime si compia sempre più il piano dell'Altissimo senza ostacoli, ritardi, o lentezza alcuna. Ma se voi non pregate MOLTO, il vostro "io", creerà certamente problemi per la grazia di Dio.

 

PER SUPERARE IL vostro "io", è necessario allora immergersi sempre più in profonda preghiera in modo da avere la forza di digiunare e fare la piccola astinenza che vi darà la forza spirituale necessaria per rinunciare a voi stessi e alla vostra volontà corrotta. Solo così il vostro "io" disordinato, selvaggio, sarà domato dalla vostra anima e poi potrà camminare con passo fermo nella vita DELLA PERFEZIONE e della SANTIFICAZIONE.


Questi sono i tempi della grande grazia e misericordia, tempo come mai prima c'era stato né prima dell'Incarnazione del verbo, né dopo né mai più. Infatti, dopo l'incarnazione del Cristo, di Gesù Verbo incarnato, questo è il momento di più grande misericordia, grazia e aiuto divino in tutta la storia del genere umano. E se voi frustrate tutto questo, con la vostra negligenza, cattiva volontà, RESISTENZA all'AMORE DI DIO, non vi potete aspettare qualche altra grazia dall'alto che vi sollevi e vi salvi. Per questo figli miei, spalancate le porte del vostro cuore, della vostra vita, delle vostre famiglie, permettendo ai Nostri Sacri Cuori di svolgere in voi perfettamente il piano di salvezza e di santificazione dei nostri cuori tracciati per ogni singola anima.


Questo tempo di grazia illimitata è prossimo alla scadenza con la FINE DELLE NOSTRE APPARIZIONI. Allora sul mondo intero cadrà il grande castigo, l'ora della Giustizia, da cui nessuno può sfuggire e dove ciascuno riceverà secondo le sue opere, non secondo le sue parole. Io sarò seduto accanto al Signore Gesù e alla Regina del Cielo e della Terra, per giudicare tutti gli uomini, tutti voi, figli miei: e se non avrete dimostrato come Abramo il vostro amore perfetto verso il Signore, non potrò aiutarvi in quell'ora decisiva. Per questo figli miei, coltivate l'amore, lavorate per coltivare in voi stessi l'amore perfetto, senza il quale nessuno può essere salvato.

 

Il mio Cuore Amantissimo è il maestro del perfetto amore che vuole insegnarvi, vuole darvi questo amore, vuole coltivare in voi stessi questo amore. Siate docili al mio cuore, lasciatevi guidare, io vi condurrò attraverso di me nel cammino del perfetto amore. Vi amo tanto e amo con affetto questo posto così speciale e il mio amato figlio Marcos, con tutti coloro che sinceramente mi amano, mi ascoltano e obbediscono ai miei messaggi. Seguitemi ancora più profondamente sulla via dell'obbedienza, allora veramente il mio Cuore Amantissimo trionferà in voi e il vostro cuore sarà trono dell'Altissimo. Benedico generosamente questo luogo, a tutti voi e soprattutto te Marcos, il più sforzato dei miei figli e  tutto il mondo.