bimba
 

Home  |  Torna indietro

 

i

 

JACAREI, 17 GIUGNO 2012 - MESSAGGIO DI SAN GIUSEPPE NEL GIORNO DELLA FESTA DEL SUO CUORE AMANTISSIMO

 

Diletti figli, oggi, nel giorno della festa del mio Cuore amorevole, vi benedico di nuovo e vi do la mia pace! Pace ai vostri cuori! Pace alle vostre anime! Pace alle vostre famiglie, pace al mondo intero!
Il Mio Cuore Amantissimo vi darà la pace! Non la pace del mondo, che è falsa, illusoria e fugace. Bensì, il Mio Cuore vi darà la Pace divina, la Pace di Dio, una Pace duratura. Questo avverrà quando tutti voi ritornerete al Signore per mezzo del mio Cuore, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, seguendo il percorso della conversione, della preghiera e della penitenza a cui vi abbiamo chiamato qui.


In questo santo luogo delle mie apparizioni di Jacarei, dove ho rivelato il mio CUORE d'amore con le sue glorie, le sue grazie e l'amore per tutto il mondo, in cui ho dato la mia Ora di preghiera, con cui insegno ai miei figli quanto li amo e cosa devono imitare in me, come devono camminare sulla via della santità ... Qui, dove ho dato la MEDAGLIA DEL MIO CUORE PER TUTTO IL MONDO, io voglio realizzare sempre più in voi il trionfo del mio Cuore Amantissimo. Quando mi dite "sì", quando obbedite ai miei messaggi, quando fate quello che vi chiedo, allora il mio cuore ottiene il suo più grande trionfo, la sua più grande vittoria ...


Ora è arrivato il momento che tutti voi, miei figli, veramente mi permettiate di agire di più nei vostri cuori per ACCELERARE IN VOI E NEL MONDO IL TRIONFO DEL MIO CUORE. Solo con la vostra risposta docile, pronta, completa ed incondizionata al mio cuore, io potrò realizzare in voi il mio Trionfo.


Avanti! Non abbiate paura. Pregate! Pregate! Pregate sempre di più, perché solo attraverso la preghiera io potrò guidarvi lungo la strada di santificazione e di salvezza che il Signore ADESSO ha generosamente offerto a tutto il mondo, attraverso il mio cuore.


Io sono con voi sempre in ogni momento e ho preparato il mio Cuore amantissimo per essere il vostro rifugio, la vostra dimora perpetua. Entrate in Esso, dandomi il vostro "SI" in questi tempi orribili di predominio di Satana e del male nel mondo, così che io possa sempre custodirvi, proteggervi e liberarvi da ogni male. Tutti, in questo momento, benedico generosamente

 

CARAPICUIBA 30 NOVEMBRE 2011 - MESSAGGIO DI SAN GIUSEPPE
Caro figlio mio, oggi vengo a rivelarti la profondità del mio amore e della misericordia dell’Altissimo. Oggi voglio parlarti della Medaglia del Mio Cuore Amantissimo e Addolorato, che quest'anno ho dato al mondo, alla Chiesa e ad ogni figlio nella città di Jacareí, per mezzo di mio figlio Marcos. Figlio mio, in questa Medaglia mi sono manifestato con potere e con gloria, indicandovi il Mio Cuore come rifugio sicuro, volendo così indicarvi la conoscenza del Mio Cuore e del Mio Amore, affinché attraverso questa conoscenza arriviate alla perfetta consacrazione a Me e al Mio Cuore, elevandovi alla perfezione, alla sapienza, alla purezza e alla conoscenza della verità.

 

In questa Medaglia mi sono manifestato glorioso e con bianchi gigli nella Mia mano destra, invitandovi alla purezza non solo del corpo ma anche del cuore. Nel retro della Medaglia, ho posto la Croce proprio al centro della Medaglia, rivelandovi la causa prima della vostra salvezza, ricordandovi la costante meditazione della Sacra e Divina Passione di Mio Figlio Gesù. Al centro della Croce si distingue il Sacro Cuore di Gesù, Santuario e Fonte perenne di amore e di misericordia, da cui sbocca la fonte delle grazie insondabili della SS. Trinità. Poco più in basso i Nostri Due Sacri Cuori, quello di Maria Santissima e il Mio Cuore, si rivelano all’umanità tutta come segni e canali della Redenzione compiuta dal Mio Divin Figlio Gesù.

In questa Medaglia vi ho presentato un riferimento, rivelandovi il Mio Cuore infilzato da diverse spine, a causa dei peccati del mondo e proprio sopra questo quadro, incorniciandolo, due gigli circondano e coronano questa immagine, rivelandovi la purezza intatta e singolare nella Mia missione di Degno Padre e Protettore di Gesù Cristo e di Sposo Santo e Casto di Maria.


Figlio mio, ho rivelato ora questa Medaglia, in questo tempo, con la finalità di preparare per mezzo di essa il trionfo della fede, della Santa Chiesa, del Mio Figlio Santissimo e del Cuore Immacolato della Mia Santissima Sposa.
Dove starà questa Medaglia e chi la userà con fervore, sperimenterà il Mio potere e la Mia intercessione. In questi luoghi e in queste persone crescerà sempre più la pace, le sante virtù, la sapienza, lo zelo per la gloria di Dio, il discernimento e la perseveranza nella grazia. Questa medaglia aumenterà e propagherà sempre più la forza e il vigore della Mia devozione e avvicinerà il Trionfo del Mio Cuore nelle vostre famiglie e in tutto ciò che mi sarà affidato.
Figlio mio, sii testimone di questo segno, di questa Medaglia concessa in questa ultima ora, e desiderata dall’inizio della Chiesa da tanti Santi e Sante. Diffondila fra tutti i miei figli, in fretta e con fiducia, e il Mio Amantissimo Cuore trionferà adesso e attraverso di Esso trionferanno i SS. Cuori di Gesù e di Maria. Sbrigatevi in quest’ora. Affrettatevi in questa causa e pregate.
Io Giuseppe ora benedico tutti i Miei figli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. La pace, figli miei! Rimanete nella pace!

 

PREGHIERA DI IMPOSIZIONE DELLA MEDAGLIA E DI CONSACRAZIONE AL CUORE AMANTISSIMO DI SAN GIUSEPPE (COMPOSTA DA MARCOS TADEU IL 20/11/2011)

O amantissimo Cuore di S. Giuseppe, per mezzo della Medaglia del Tuo Cuore, io mi consacro, in questo giorno e per sempre, completamente al tuo Amantissimo Cuore. Per mezzo della Tua Medaglia, prometto di vivere come un vero tuo figlio tutti i giorni della mia vita, obbedendo ai Comandamenti di Dio, vivendo da vero cattolico figlio di Dio, di Maria Santissima a Tuo, e di fare la Tua ora di preghiera tutte le domeniche con amore e fedeltà, e di propagare la Medaglia del Tuo Cuore a tutte le anime che potrò per tutta la mia vita. Per mezzo della Tua Medaglia, San Giuseppe Padre mio Amantissimo, Ti supplico di liberarmi da tutto il male, le maledizioni, calamità, incidenti, violenze, crimini, discordie e ogni male del corpo che mi possa capitare. Per mezzo della Medaglia del Tuo Cuore, liberami pure da ogni ossessione diabolica, da ogni possessione diabolica e da ogni interferenza di satana nella mia vita, nella mia famiglia, nel mio lavoro e in tutti i luoghi dove io possa passare. Per mezzo della Tua Medaglia liberami pure da tutte le persone malvagie, false, calunniose, invidiose e desiderose della mia infelicità. Liberami principalmente, per mezzo della Tua Medaglia, da tutto il peccato che mi può gettare nel fuoco dell’inferno. Allontana da me tutto ciò che non è nella Volontà di Dio, tutto quello che offende Dio e mi separa da Lui. Per mezzo della Tua Medaglia dammi la grazia di vivere unito con Dio, con Maria Santissima, con Te, con i Santi e gli Angeli per tutta la mia vita. Per mezzo della Tua Medaglia, o Padre Amantissimo, spargi anche sopra la mia case tutte le benedizioni del Tuo Cuore, perchè possiamo sempre vivere in armonia e pace completa. O Amantissimo Cuore di S. Giuseppe, che ovunque vada con la Medaglia del Tuo Cuore possano venire con me anche i Santi Angeli, i Santi del Cielo e tu stesso, per proteggermi e coprirmi col Tuo Manto. Fai che per la Tua Medaglia io goda sempre una perfetta salute del corpo e dell’anima, perchè servendo Dio e Maria Santissima con perfezione in questa vita io possa venire a lodare Loro e Te con gli Angeli e i Santi nel Cielo per tutta l’eternità. Amen. Così sia.


VENTI PROMESSE del cuore amorevole di San Giuseppe per coloro che usano devotamente e conformemente al suo desiderio, la sua santa medaglia.

1 Coloro che usano il mio Medaglia con fiducia, saranno preservati da me in ogni momento della  vita, in particolare nel pericolo e saranno sempre coperti con il mio manto.
2 Non saranno afflitti dalla miseria spirituale o temporale.
3 Non sentiranno la mancanza di aiuti e mezzi per una vita dignitosa. In altre parole, non mancheranno del lavoro, o di un aiuto caritatevole per avere una vita dignitosa.
4 Non saranno vinti dalle tentazioni del diavolo, coloro che usano la mia medaglia e pregano la mia Ora Santa la domenica. Su di essi diminuirà l'influenza di Satana. Saranno liberate le loro case, gli immobili, i corpi e le anime da ogni dominazione satanica.
5 Saranno benedetti nel loro lavoro e opere.
6 Saranno sollevati e confortati da me nella malattia e nella sofferenza.
7 Molti saranno curati miracolosamente a maggior gloria di Dio e per il trionfo dei nostri Cuori Uniti.
8 Non conosceranno le fiamme eterne coloro che utilizzano la mia medaglia con amore.
9 Non moriranno in peccato mortale coloro che usano la mia medaglia e hanno la vera devozione al mio Cuore.
10 Le loro famiglie saranno soccorse e salvate da me nelle loro necessità e saranno coperte dal mio manto
11 I giovani che usano la mia medaglia d'amore, seguendo il mio esempio e virtù, non cadranno nel peccato. Se sono caduti ritorneranno sulla via della virtù. I giovani puri e casti si manterranno tali e riceveranno da me tutti i mezzi, la forza e la grazia di perseverare fino alla fine nel percorso della castità e della santità.
12 Questa medaglia farà risvegliare, in molte anime, il santo desiderio di consacrarsi a me e ad impegnarsi in una vita di preghiera, di contemplazione e abbandono a Dio attraverso il Mio Cuore.
13 Nelle anime che usano la Mia Medaglia, diminuirà , fino a scomparire del tutto, l'amore disordinato di se stessi, il mondo e le creature e aumenterà sempre più l'amore divino e celeste, il gusto per le cose di Dio e l'amore della virtù.
14 Saranno illuminati sui misteri della redenzione e su quanto le mie sofferenze, unite a quelle di Gesù e Maria, hanno collaborato all'opera della redenzione umana. saranno informati circa i meriti, le virtù, i doni che ho ricevuto dalla Santissima Trinità e l'amore immenso che ha avuto e ha per me.
15 Saranno ascoltati da me in tutte le loro preghiere e tutto quello che chiedono sarà concesso.. (A meno che non sia contrario alla volontà di Dio)
16 Gli agonizzanti saranno consolati da me negli ultimi momenti della vita sulla terra. Non saranno tormentato dai demoni nell'agonia. Riceveranno la mia visita e riceveranno il mio abbraccio paterno e spireranno soavemente tra le mie braccia.
17 I genitori riceveranno assistenza continua nelle loro difficoltà e avranno la luce necessaria per educare i figli nel santo amore di Dio.
18 A poco a poco tornerà la pace nelle famiglie e città in cui è conosciuta la mia medaglia, amata e diffusa. La pace e l'armonia regneranno dove sono amato e venerato. Le guerre cesseranno o la loro durata ridotta. La violenza scomparirà.
19 I cuori induriti nel peccato, saranno toccati dalla grazia e torneranno nel seno della Santa Fede Cattolica e cammineranno con passo fermo sulla via della santità.
20 Quelli che usano la mia medaglia riceveranno la grazia di essere preso da me direttamente al cielo dopo la morte, e saranno posti accanto al mio trono nel cielo, dove esse ascolteranno i miei misteri e segreti e dove essi potranno godere di una gioia indescrivibile al mio fianco per sempre .

(MARCOS): E infine San Giuseppe ha detto che attraverso questa medaglia la vera devozione a Lui, al Suo Cuore, si diffonderà rapidamente in tutto il mondo, che attraverso questa medaglia verrà collocato in un posto d'onore dove è stato portato nel corso dei secoli, fin quasi a essere dimenticato dal popolo cristiano e del popolo cattolico.

 

San Giuseppe risplenderà con una gloria di cui non ha mai brillato prima, grazie a questa medaglia. San Giuseppe ha anche detto che questa medaglia è stata rivelata in questo luogo, per l'immenso amore che ha per questo luogo che è molto caro al suo cuore più di tutto il mondo e che questa medaglia faciliterà davvero il trionfo del suo Cuore, della Madonna, Nostra Signora, del trionfo di Dio nelle anime, famiglie e nazioni. E così, ho avuto il compito di inviare questa medaglia coniata nel più breve tempo possibile e accessibile a tutte le anime, tutti i suoi figli più velocemente che posso.

Per richiedere la medaglia, contattare i divulgatori

contato@mensageiradapaz.org o contato@gloriasdejose.org

 



 

ALTRA MEDAGLIA DI SAN GIUSEPPE

 

In Italia: NICOLI, Montichiari, BS

i

San Giuseppe ha di recente detto ad un veggente polacco: sono venuto a voi con una grande grazia per rafforzare la Chiesa e l'unione tra di voi. Per questo vi prego di coniare il più presto possibile questa medaglia poiché questa medaglia è l'UNIONE. Tutti quelli che la porteranno vivranno le promesse di vittoria insieme alla Madre della Chiesa. A tutti questi si promette che rimarranno nella Verità e di venire Inseriti nella nuova era per ricevere le bianche vesti. Essi parteciperanno alle nozze dell'Agnello. La medaglia è un sacramentale che io porto alla Madre Chiesa quale suo patrono protettore. Ti prego, mio caro figlio, di fare tutto il possibile per diffondere questa medaglia perché l'unita tra i nostri figli è ora più che mai necessaria, poiché il nemico non dorme e vuole contrastare i piani del Cielo. A tutti quelli che porteranno con fede questa medaglia ed invocheranno il mio nome prometto aiuti contro gli attacchi dello spirito malvagio cosicché possano perseverare nella fede".